-A +A

Escape Game

Novità: i castelli di Blois e di Amboise entrano in gioco

I castelli sono uno spazio ludico ideale per i giochi di fuga dal vivo!

I castelli sono uno spazio ideale per gli Escape Game, giochi di fuga dal vivo a base di enigmi molto in voga in questo periodo.

Il castello degli enigmi di Fréteval, vero precursore del genere, propone già da molti anni un gioco innovativo all’interno delle sue stanze. Oggi, aggiunge alla sua panoplia un vero e proprio Escape Game sul tema: “Riuscirete a superare l’esame d’ingresso alla celebre Accademia dei Maghi e degli Stregoni di Rocheux?”
E per coloro che si chiedessero ancora cosa sia esattamente un Escape Game, il castello degli enigmi lo spiega perfettamente sul suo sito Internet.

Finalmente un gioco che si armonizza perfettamente con il patrimonio storico e architettonico esistente! Questa ricetta di grande successo è stata recentemente adottata da alcuni castelli della Loira. Il castello reale di Blois è stato il primo a seguire la tendenza, nel maggio 2018, con la creazione di un gioco perfettamente adattato alla storia dei luoghi. In breve, i partecipanti sono trasportati nell’anno di grazia 1588 e devono sventare il piano del re Enrico III che ha deciso di assassinare il duca di Guisa (clicca qui per saperne di più).

Rinchiusi in una sala del castello di 160 m², tutti i giocatori (per un massimo di 12 persone) possono partecipare alle indagini. Le iscrizioni sono nominative e personali. Piccolo bonus supplementare: dopo le indagini, è possibile visitare il castello.

Le persone apprezzeranno il divertimento procurato da questi giochi all’antica, senza gadget elettronici, potendo contare solo sui propri neuroni e sulla collaborazione con gli altri partecipanti per trovare le chiavi degli scrigni che nascondono il mortale progetto del re. Un meccanismo di riflessione assai poco evidente di primo acchito ed è proprio questa caratteristica che ha costruito il successo di questi giochi. Varietà degli enigmi, originalità e complessità sono i criteri più apprezzati dagli appassionati degli Escape Game.

Il “game master” ad Amboise

Sventa il complotto al castello reale di Amboise

Dall’estate 2018, è anche possibile cimentarsi con l’Escape Game del castello reale di Amboise, ultima novità del settore. Lo spazio di gioco è più ristretto rispetto a quello di Blois, visto che qui dovrai entrare in una sorta di cella dopo che il “game master” sarà venuto a cercarti e ti avrà fatto smarrire in un dedalo di corridoi e passaggi abitualmente chiusi al pubblico. Da 4 a 6 giocatori (gruppo da costituire in anticipo) dovranno dimostrare l’esistenza di una cospirazione contro il re. Tra un’ora sarà già troppo tardi!

Questo gioco possiede una grande inventiva, con meccanismi molto vari e conseguenze inattese. Chi lo ho già provato… vuole cimentarsi di nuovo con i suoi enigmi! Gli appassionati sono molto attenti al livello di successo degli Escape Game; ebbene, quello di Amboise, ha un tasso di successo di appena il 30%!

Prova anche tu a far salire la percentuale di successo dei giochi di fuga organizzati all’interno dei castelli della Loira!